Registrazione  |  Login

martedì, dic. 01 11:48

 
 

 
   
 
 
Riducidanze popolari
 
   
danze popolari
 
 
 
Riduciesercizi bates con gli occhialini
 
   
.
 
 
 
Riduciscorcio della frazione
 
   
.
 
 
 
Riduciorto naturale secondo fukuoka
 
   
.
 
 
 
Riducimassaggi bars
 
   
.
 
 
 
Riducisito affiliato a:
 
   Associazione Italiana per l'Educazione Visiva
.
www.aiev.it
 
 
 
RiduciSeminario online di integrazione tra Maschile e Femminile.
 
   

 

Domenica 15 Novembre, ore 9,30-13,15, tramite piattaforma Zoom: Seminario di integrazione e riequilibrio tra Maschile e Femminile. Come fare la pace tra l'Ingegnere e la Danzatrice.

 

Abbiamo tutti dentro di noi due parti. Una maschile, che vede il mondo dal punto di vista dell'utilità, della produttività, dei piccoli particolari. Nei film è il Raniero del film "Viaggi di Nozze" di Verdone, ossessivo compulsivo e poco empatico. L'altra parte, quella femminile, vede il mondo in modo intuitivo, giocoso, e coglie il senso globale olistico di ciò che osserva, più che i particolari. Nei film è la protagonista de "Il pianeta Verde".
Io insegno metodo Bates e so che vedere il mondo con un occhio solo ci fa perdere il senso della profondità, dello spazio intorno a noi. Se ci bendiamo uno dei due occhi, è facile che non capiamo bene dove siamo e non vedere gli ostacoli. Gli emisferi del nostro cervello, in questo senso funzionano come i due occhi. Per vedere il mondo intorno a noi nella sua complessità, non possiamo processare il mondo con un solo emisfero. Se la cosa che osserviamo davanti a noi è il virus che sta cambiando il mondo, non possiamo osservarlo con un solo emisfero: cadremmo negli eccessi dell'Ingegnere, che lo analizza in tutti gli aspetti tranne che nella sua relazione con l'essere umano, o negli eccessi della Danzatrice, che non si accorge neanche che esiste perchè è presa dalla sua danza. Noi vogliamo fare fare la pace tra le nostre due parti, fare danzare insieme l'Ingegnere e la Danzatrice.
Vi condurrò in un viaggio di conoscenza di queste parti, di esplorazione delle loro differenze, per imparare a farle  collaborare, lavorando in modo globale con il corpo e con le emozioni.
Usciremo dal seminario più centrati e più in armonia, per portare nel mondo questa armonia.
 
Conduce: Silvia Bodda, Costellatrice Familiare, Educatrice Visiva riconosciuta Aiev, Floriterapeuta, Corso Base di Movimento Arcaico
Per iscrizioni: tel 3339747409, info@vederesenzasforzo.com . Vi sarà fornito il link a zoom al momento dell'iscrizione
Costi: 40 euro, gratuito per il secondo partecipante della famiglia con la stessa connessione Zoom.
 

 

 

 
 

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright (c) 2020 Metodo Bates-Torino. Educazione visiva, massaggi Bars, fiori di Bach, cromopuntura, psych-k (R)